La Cerniera

I vostri commenti

Argomento: 100elodeTags: centoelode, corsa, escursione

Anche la terza edizione è andata...

bene, male, così così... sta a voi dirlo.

Per quanto mi riguarda il molto lavoro svolto per la preparazione è stato ripagato dai molti commenti raccolti al passaggio sulla neve prima del GPM del rifugio Battisti.

Tre su tutti:
"grazie! grazie! grazie! questa mi resterà nel cuore per sempre"
"bellissimo!!! questo ripaga di tutta la fatica fatta finora"
una signora di Novara "questo pezzo di percorso lo sto facendo piano piano per gustarmi il panorama; a correre penserò poi più in basso! avete dei posti bellissimi"

Ecco... grazie a tutti voi, e anche all'unico commento negativo di chi credeva che il percorso fosse un altro e nonostante ciò ha fatto un bellissimo piazzamento.

Ora voi riposate le gambe e noi cominciamo il ripristino ambientale; purtroppo ancora troppi concorrenti danno la priorità all'agonismo e trascurano l'ambiente che dobbiamo in tutti mantenere bello e pulito.

Ciao a tutti, giorgio.

ps: per i commenti basta cliccare su Commenti in basso.


Scritto da adminCern, Domenica 08 Maggio 2011 - 08:37 (letto  2659 volte)
Comment Commenti (28) Print Stampa

Commenti

Comment Aggiungi commento

avatarDa: sconosciuto Data: Domenica 08 Maggio 2011 - 10:13

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 07:57)

Confermo la bellezza del percorso e l'unicità del paesaggio.
Infinitamente belli i passaggi sulla neve prima del Rifugio Battisti.
Aggiungo la gentilezza e la cordialità di tutto il personale addetto ai ristori.
Ottimo il servizio di trasporto sacche e il ritorno a Caldogno in autobus.
Sottolineo la perfetta e impeccabile organizzazione di tutta la corsa, sicuramente migliore di molte altre corse più blasonate..... effettivamente ho notato anch'io che c'era qualche cartaccia per terra, che qualcuno non doveva gettare.
100 volte complimenti! Ci si vede alla quarta edizione.
Paolo (pett. 311)

Colgo l'occasione di salutare l'amico Maurizio con il quale ho condiviso circa 25 Km.

avatarDa: maxmun Data: Domenica 08 Maggio 2011 - 10:23

Bruno, Bruno, RA! RA! RA!!!Nicola, Nicola RA! RA!
RA!!!Cerniera, Cerniera, RA! RA! RA!!!

avatarDa: sconosciuto Data: Domenica 08 Maggio 2011 - 10:42

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:20)

solo poche paole per ringraziare e fare i complimenti al mitico bruno e a "tutto lo staff tutto" della 1OO, dallo speaker all'ultimo dei ristori per la perfetta organizzazione e l'immensa passione che hanno messo per questa meravigliosa "gara".
quando sono sincere bastano poche parole: GRAZIE SIETE STUPENDI.
MARCO VICENZA RUNNER PETTORALE 234

avatarDa: Paolo Data: Domenica 08 Maggio 2011 - 12:55

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:22)

Tanto di cappello all'organizzazione, assolutamente di prim'ordine.
Un grazie a tutti coloro che si sono prodigati per lenire le sofferenze dei partecipanti, per la gentilezza, la disponibilità, i sorrisi e le parole di incitamento che mai sono mancate.
Vedere l'entusiasmo di Bruno quando ha dato il via, al Battisti che incitava ogni concorrente che passava sotto lo striscione è l'emblema della passione che permea La Cerniera e che mi rende orgoglioso di aver dato tutto me stesso in questa massacrante quanto splendida 100 & Lode.
Grazie di cuore.

PS: per coloro che hanno insozzato il percorso, gettando bicchieri, carte e bottiglie solo pochi metri dopo l'ultimo dei molti sacchi neri... non trovo parole per descrivere appieno la loro maleducazione, l'assenza totale di rispetto per quanti si sono adoperati nell'organizzare questa manifestazione fin nei minimi particolari... conscio, comunque, che l'intelligenza non è assolutamente una loro prerogativa... una parola vicentina credo riesca a descriverne l'essenza: masci!!!

avatarDa: beni Data: Domenica 08 Maggio 2011 - 15:29

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:23)

Quanto mi rammarico di non aver raggiunto il traguardo della 100 con le mie gambe, ma con il pullman.
Il percorso naturalistico era meraviglioso ma quella discesa fino S.Quirico e la salita della Montagna Spaccata e i successivi strappi senza zone di recupero mi ha tagliato le gambe... e il tempo passava inesorabilmente senza far strada.
Fermandomi al 50°, non è stato un traguardo, per me è come mi fossi ritirato.
Il vostro impegno non l'ho ripagato... scusate

avatarDa: sconosciuto Data: Domenica 08 Maggio 2011 - 18:29

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:25)

Per prima cosa grazie a tutti gli organizzatori, ai ristori, agli addetti alla sicurezza, alla protezione civile, ai vigili urbani e a al personale medico (un grosso bacio alla dottoressa allo Zovo che con una bomboletta di ghiaccio mi ha fatto arrivare a Caldogno).
Detto questo caro Giorgio ti dico che quando mi mettono un pettorale cerco sempre di dare il massimo nel rispetto di chi ha organizzato la gara.
Prima di partire ho fatto una promessa a Bruno e la sera prima davanti ad una tomba ho fatto lo stesso: fare tutta la 100KM fino a Caldogno.
Quando sono arrivato alle Montagnole e ho visto la variante alta da fare ho pensato che il tempo in più da fare non mi avrebbe fatto arrivare (ho perso la testa) e al primo che ho trovato (eri tu sulla neve!) ho manifestato il mio dissenso.
A mente fredda penso di aver sbagliato e mi scuso, ma la fatica e dolore al tendine mi hanno fatto cosi reagire.
D'altra parte un agonista proprio perchè agonista deve accettare qualsiasi situazione.
Mi associo anch'io col condannare gli zozzoni e i loro rifiuti.
Un grosso grazie a tutti e un unico "neon": non aver trovato Bruno all'arrivo per poter come nel 2009 piangere sulla sua spalla.
FRANCO C.

avatarDa: sabrina Data: Domenica 08 Maggio 2011 - 22:29

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:27)

Ciao Bruno e tutto lo staff, è un grande rammarico non essere stata al via.. sono successe molte cose dalla domenica del "cambio dell'anno"... ufff poi in più danni fisici... insomma un 2011 da dimenticare... invece x voi scopro che come sempre avete fatto di una durissima gara quale la 100km un gran successo.
Ve lo meritate davvero questo successo... in più in una giornata di sole stupenda!
bravi bravi ... e io malgrado... mi auguro di partecipare ad almeno una delle vostre ormai classiche corse.
un bacione a tutti! ciao

avatarDa: dinaleone Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 11:08

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:27)

Complimenti a tutti quanti hanno contribuito ad organizzare questa gara, davvero eccellente, grande abbondanza di personale addetto, assistenza e ristori.
L'unica nota negativa i rifiuti abbandonati lungo il percorso, sia su strada che sui sentieri.. se fosse per me punirei i responsabili con la squalifica.
Lorenza

avatarDa: ivancase Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 11:15

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:28)

Complimenti a tutti gli organizzatori per l'organizzazione in generale, a chi a studiato il percorso un po' duretto ma meraviglioso con l'arrivo al Battisti con la neve, a tutti i volontari che ci hanno assistito lungo il percorso e ai ristori completi di tutto il necessario.
Bellissima gara da rifare il prossimo anno. Ciao a tutti da Ivan.

avatarDa: ivancase Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 11:32

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:29)

Mi associo anch'io con chi ha denunciato il fatto che molti hanno gettato cartine varie, bottiglie, bustine dei vari gel integratori ecc. lungo il percorso inquinando dei posti fantastici.
Dobbiamo segnalare queste persone al personale dell'organizzazione affinchè prenda provvedimenti.
Un consiglio per l'organizzazione per il prossimo anno: aderire alla campagna "io non getto i miei rifiuti" che molte gare trail aderiscono inserendo l'apposito logo nel pettorale di gara e pubblicizzando l'iniziativa.
I RIFIUTI VANNO RIPORTATI A CASA E NON GETTATI NEI BOSCHI!!!!! Ciao Ivan.

avatarDa: sconosciuto Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 12:32

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:30)

Sono rimasto esterefatto dalla bellezza del paesaggio, essendo in fase di ripresa dopo un lungo periodo di stop volutamente non ho concluso tutto il percorso.
Sarà per un'altra volta... competizione per veri "duri" ed io mi onoro d'essere amico di tantissimi "campioni" che nonostante l'età, la durezze del percorso e i
dislivelli impegnativi sono riusciti a concludere la 100 km.
Ancora complimenti per la vostra bellissima competizione e per l'organizzazione messa in atto che è la risultanza di sinergia di intenti e notevole impegno personale. Daniele Angelo

avatarDa: sconosciuto Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 12:59

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:32)

@ Enrico: è un portabottiglietta da portare a tracolla, si infila il becco della bottiglietta nell'anello e la metti dove preferisci.
Anch'io non avevo capito subito a cosa serve e me lo chiedo ancora ma ringrazio tutti per avercelo dato.
Questa 100 la metterò in un angolo speciale del cassetto dei ricordi insieme ai volti a volte sofferenti a volte sorridenti di chi ho incontrato lungo il percorso.
Grazie a tutti, Francesco

avatarDa: marano67 Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 21:30

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:33)

CHE DIRE!!!!! Sono tantissimi i ricordi che ancora affiorano di quella bellissima giornata che mi avete fatto vivere, io ho fatto il percorso più corto con la promessa di fare almeno i 50 km l'anno prossimo.
Organizzazione super perfetta, a partire dal caffè prima della partenza a ...... non so dove finire, incroci supersorvegliati, servizio moto perfetto percorso tosto al punto giusto da veri duri, ristori fornitissimi, tifo continuo lungo il percorso, gnocchi party e relativi spizt alla grande, ombra nel parco per la penichella meritata, pelle d'oca al suono dei queen e l'arrivo dei primi, GRAZIE CERNIERA ci vediamo a CALTRANO il 22 per la tagliafuoco

avatarDa: Ken Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 21:40

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:34)

E' stato bellissimo! Non è che potete organizzarne un'altra il mese prossimo?!

avatarDa: sconosciuto Data: Lunedi 09 Maggio 2011 - 22:16

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:35)

Anche da parte mia un grazie a tutti.
Il gruppo de "La Cerniera", ma anche tutti i volontari che hanno gestito incroci, ristori, servizio foto, trasporti, cronometraggi ecc. ecc. sono una .... certezza
Per quest'anno mi sono "accontentato" dei 50, l'anno prossimo spero di tornare a fare la 100.
Alla prossima. Andrea

avatarDa: sconosciuto Data: Martedi 10 Maggio 2011 - 12:01

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:35)

Grazie per la spiegazione dell'oggetto misterioso!!!!!
Non avete fatto le foto agli arrivi?
Complimenti ancora e arrivederci alla Tagliafuoco.
Enrico

avatarDa: romeo Data: Martedi 10 Maggio 2011 - 22:01

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:37)

Complimenti a tutto il gruppo della Cerniera per la splendida giornata di fatica e sudore.
Dopo due edizioni alla terza sono arrivato a Caldogno.
Una grande emozione che mi resterà dentro.
Percorso molto bello anche se c'era un po' troppo asfalto, dopo il rifugio battisti mi si è chiuso lo stomaco e non sono più riuscito a mandar giù nulla.
Comunque gli gnocchi li ho portati a casa e mangiati per colazione assieme al panino col formaggio.
grazie a tutti.
Ci vediamo il 22 maggio.
Romeo

avatarDa: agodu Data: Martedi 10 Maggio 2011 - 22:24

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:38)

La mia prima cento e lode, ed non ho parole per tutta la perfezione e sincronia che ho visto.
Tutto scontato? no non proprio, penso invece che sia il risultato di mille piccoli sforzi uniti con l'obbiettivo del fare il meglio che si può e in amicizia e cordialità.
Una delle cose molto riuscite è stata la segnaletica, sopratutto i cerchi arancioni, mi hanno pilotato e salvato molte volte.
Passato uno cercavo subito quello dopo, e se non lo vedevo mi fermavo e tornavo indietro.
Psicologicamente mi ha dato molta tranquillità, perchè per gli ultimi 10km ho corso da solo.
Il paesaggio stupendo per non dire della giornata, un vero regalo che ogni tanto ci si merita, vedi le previsioni di questo fine settimana.
Il rammarico di non aver nemmeno potuto osare i 50km perchè fuori portata, pazienza accontentiamoci di quello che riusciamo ad avere!
Di nuovo grazie a tutti del gruppo, dal primo all'ultimo.
Alla Tagliafuoco dugato andrea

avatarDa: fgolin58 Data: Martedi 10 Maggio 2011 - 22:24

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:39)

Ciao a tutti, io che ho vissuto l'arrivo di tutti i 100chilometristi a Caldogno, sto ammirando grazie alle foto già inserite nel sito, il passaggio tra la neve e il traguardo al
GPM... meraviglioso!
Tanto di cappello dunque a chi provvede ad aggiornare il sito in tempo quasi reale
Saluti Federica

avatarDa: beni Data: Martedi 10 Maggio 2011 - 22:41

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:40)

caspita.... mi manca la foto sulla neve.... il fotografo era li che mi inquadrava... perchè non hai scattato la foto?????

avatarDa: adminCern Data: Mercoledi 11 Maggio 2011 - 07:11

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:42)

La foto sulla neve è stata una iniziativa non programmata, nata al momento.
La macchina fotografica è una delle prime digitali uscite sul mercato diversi anni fa. La memoria di salvataggio foto sono una decina di schedine da 16 foto l'una.
Lo scaricamento delle foto fatte doveva avvenire all'arrivo su pc.
Questo per spiegare che qualcuno non è stato immortalato sulla neve.
Però "beni" uguale Beniamino pettorale 122 ???
Guarda qui http://www.lacerniera.it/index.php?mod=Galleria_Foto/2011-100eLode/La_Neve&pag=16

avatarDa: sconosciuto Data: Mercoledi 11 Maggio 2011 - 12:05

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:42)

Ciao Bruno! Sei stato grande a organizzare questa bellissima cento, grazie per avermi fatto vivere una giornata da protagonista.
Renato Castegnaro.

avatarDa: gianfranco Data: Mercoledi 11 Maggio 2011 - 19:12

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:43)

bravi,bravi e bravi lode 100 volte a tutti gli organizzatori e partecipanti.
Per quasi 90 km mi sono divertito e sentito bene, se poi al 91° km qualcosa non è andato per il verso giusto e dentro di me ha vinto la paura di non farcela, sono ugualmente contento soprattutto di tutti voi che avete assistito tanti come me e vi ringrazio ancora perchè è stata una corsa stupenda.
A Bruno un particolare saluto e rinnovo la sfida per la prossima edizione, e sarà quello che la sorte vorrà ma sempre con lo spirito libero di correre e scappare dalle cattive bestie che mi porto dietro.

avatarDa: sconosciuto Data: Giovedi 12 Maggio 2011 - 09:15

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:46)

Dal libro cuore " la Cerniera " un piccolo passo della 100 e lode.
Siamo in Via Bosco a Novoledo al 96 Km; affronto una curva e subito dopo sulla sinistra intravedo poco più avanti l'ultimo ristoro posizionato davanti ad una casa.
Arrivo corrichiando, da un pezzo non c'è più energia nella corsa e le gambe sono devastate dai crampi.
Al ristoro ci sono due persone, un adulto e un ragazzo ed avvicinandomi chiedo al volo se hanno un po' di coca cola fresca.
Mi rispondono: Mi dispiace abbiamo acqua, te, succo.
Rispondo: non importa , ciao , grazie lo stesso ...e continuo la mia corsa. Dopo meno di 1 Km. sento una bici che arriva da dietro, mi affianca ... è il ragazzino del ristoro che mi porge una pepsi e mi dice ... è fresca, mi è venuto in mente che ne avevo una in frigo.
Grazie, ciao gli rispondo e proseguo la mia corsa verso il traguardo.
Più tardi, mentre lentamente vado verso le docce sorseggiando quello che rimaneva di quella "pepsi" penso con un po' di emozione a quel semplice gesto ma così pieno di significato ..... ragazzino, 100 e lode anche a te.
Mario

avatarDa: sconosciuto Data: Giovedi 12 Maggio 2011 - 14:57

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:47)

percorso meraviglioso persone meravigliose ristori ottimi... anche se mi aspettavo un altro percorso, ma questa e' la 100km che veramente ti resta nel cuore e nella mente.......... grazie..... e qualche ora più tardi mi sono recato e portato a termine la maratona del custoza... cercando di seguire le orme di qualche umile ma grande persona....... alla prossima.
ciao a tutti andrea.

avatarDa: sconosciuto Data: Venerdi 13 Maggio 2011 - 20:54

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:48)

Dietro le tante facce felici e soddisfatte di chi ha corso, c'è un enorme lavoro di grandi persone come Bruno, Nicola, Giorgio, Enrico e tanti altri che dedicano tempo, passione, impegno ed energie per regalare queste stupende giornate di sport ed amicizia.
Grazie per quello che ci regalate, Luca S

avatarDa: sconosciuto Data: Venerdi 13 Maggio 2011 - 22:35

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:49)

Ho cominciato a frequentare le vostre corse per i magnifici scenari che il vostro territorio offre.
Ho continuato perchè in voi ho scoperto persone per le quali l'essere appassionati di corse vuol dire essere in grado di amare ed aiutare gli ALTRI.
Ma tutto questo è ancora niente a confronto con quell'emozione che mi ha preso percorrendo la recinzione degli impianti sportivi di Isola, ricordando quella notte settembrina due anni fa, quando tutto il pubblico presente mi ha incoraggiato, e tu Bruno mi hai incitato ad accelerare.
Cerniera, grazie ancora per tutto questo.

P.S. visto che siete bravi ad organizzare corse, non potete inventare una 100 con meno chilometri?
A presto Romualdo (Luigi) BERTAN

avatarDa: robychao Data: Domenica 15 Maggio 2011 - 17:47

Ultima modifica di admincern (Mercoledi 31 Gennaio 2018 - 18:51)

Finalmente al terzo anno sono riuscita ad iscrivermi alla 100 e lode e ne sono immensamente felice.
Il percorso lo conoscevo e sinceramente dico che non sarebbe la mia gara, io amante dei sentieri tutto l' asfalto che c'è mi dava un po' da pensare... ma l'ho vissuta molto serenamente.
La giornata splendida ha dato il suo contributo e così vi ha premiato vedendo la felicita' sugli occhi di chi, ignari di quello che avrebbero incontrato, si sono trovati il magnifico scenario delle montagnole.
GRANDI Organizzazione splendida.. personale gentile e sorridente ovunque, non c'era pericolo di perdersi. Quando ho iniziato la discesa dallo Zovo verso Caldogno ero ancora molto carica, le montagnole già un ricordo e l'aver accompagnato qualche amico in bicicletta l' anno scorso mi ha fatto bene.
I ricordi hanno dato maggior carica al mio passo che si e' fermato solo dopo aver attraversato il traguardo.
Grazie della bella giornata a tutti voi e volontari e complimenti a tutti i finisher e chi ci ha provato.
Inoltre sarei anch'io per la squalifica di quanti hanno gettato le bottigliette in giro per i boschi...
Bruno, mancavi all'arrivo... peccato ma dov'eri???
A presto Roberta P.

Comment Aggiungi commento



Le ultime notizie relative a questo argomento

News Passo Zovo 75 km (08/06/2011 - 07:05, letto 1460 volte)
News Vestiti cercano proprietario (17/05/2011 - 06:47, letto 1484 volte)
News Fotografie 100 e Lode (11/05/2011 - 12:45, letto 2075 volte)
News I vostri commenti (08/05/2011 - 08:37, letto 2660 volte)
News Ultimi aggiornamenti sul percorso (30/04/2011 - 17:00, letto 1799 volte)

Tutte le notizie relative a questo argomento
100elode.gif
 
Proponi Notizia
 
Login





Non sei ancora registrato?
Registrati ora!
Recupera password
Lingua del sito:
deutsch english español français italiano português
 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti
 
Cerca
Ricerca parole o frasi all’interno del sito.
 
Statistiche
Visite: 546530
Liberamente ispirato al modello di Mollio